L’odontoiatria conservativa è una pratica che si occupa della cura dei denti cariati, di come procedere all’eliminazione della carie e della chiusura delle relative cavità tramite l’utilizzo di appositi materiali. Il termine conservativa indica l’obbiettivo di tali cure.

Le carie possono essere superficiali o profonde: nel primo caso ci si limita a togliere la carie otturando il dente con materiali compositi biocompatibili; nel caso di carie profonde invece, vi può essere un interessamento della polpa del dente contenente anche le fibre nervose, rendendo necessario il ricorso alla devitalizzazione.

 

 

conservativa-2
Prima
conservativa-2b
Dopo

 

 

odontoiatria conservativa A1
Inizio preparazione intarsio – Prima

odontoiatria conservativa B1
intarsio1

intarsio2
Risultato finale intarsio – Dopo