La scorsa settimana ha visto il nucleo centrale di Flying Dental presentare  i propri casi e le proprie conoscenze al Master di II livello di Implantologia e Chirurgia avanzata dell’Università di Cagliari.

Il nostro responsabile sanitario Dott. Alessandro Zussino ed il nostro Odontotecnico Maurizio Monaco  hanno infatti maturato un’esperienza decennale che li ha portati ad eseguire quotidianamente chirurgia molto avanzata su molti pazienti consolidandone e precisandone la pratica.

Questa conoscenza è stata portata all’Università di Cagliari in collaborazione con la Libera Università della Svizzera (LUdeS) che li ha invitati come relatori per divulgare le informazioni a professionisti e post laureati. Con interesse  i presenti hanno osservato dati ed immagini di casi già eseguiti per imparare nozioni che per molti, anche soltanto a livello teorico, sono assolutamente innovative.

lezione_uni_cagliari
Da sinistra: Sig. Matteo Madau, Odt. Maurizio Monaco, Dott. Davide Montisci, Dott. Alessandro Zussino, Dott Nazario Russo. Presso: Università di Cagliari, in collaborazione con LUdeS.

La lezione  ha visto i nostri professionisti presentare alcuni casi clinici e le tecnologie in uso allo scopo di mostrare quella che è diventata la chirurgia implantare negli ultimi anni.
Il computer è ormai utilizzato come strumento clinico per pianificare a priori e per poi controllare e guidare gli interventi in modo da seguire ogni paziente e le proprie caratteristiche con una attenzione e una sicurezza mai raggiunte prima.

Gli ultimi interventi eseguiti sono ormai caratterizzati da un progetto medico che accoppia esami radiologici e TAC computerizzata per ricreare un modello 3D del cavo orale del paziente cosi da poter visualizzare la migliore posizione degli impianti e progettare il risultato estetico finale.

Scelta del posizionamento degli impianti attraverso l’uso del software dedicato per la TAC computerizzata.

 

Modellazione e posizionamento virtuale della futura protesi.

Si procede poi alla produzione di dime chirurgiche che guideranno la preparazione del sito implantare e l’ avvitamento degli impianti così da riprodurre perfettamente “in vivo” il progetto digitale. Questo porta ad una precisione e sicurezza mai raggiunte prima e in molti casi permette di risolvere ed evitare problemi legati a casistiche complicate. La velocità di esecuzione e il recupero post operatorio raggiungono così tempistiche migliori. Tutto ciò si riassume in  un aumento del comfort percepito dal paziente durante e dopo l’operazione chirurgica.

Tutto questo è accoppiato a una nuova ottica odontotecnica che porta alla realizzazione di protesi  eseguite virtualmente e poi preparate in accordo con i parametri medici decisi con il chirurgo.

I pazienti percepiscono l’intervento come molto più sicuro e rapido, e sono informati in tempo reale sullo stato di svolgimento dell’operazione.

Per essere sempre informati sul mondo Flyingdental,  sulle promozioni e  sulle ultime novità o se semplicemente volete saperne di più; contattateci e seguiteci su questo sito e  anche sulla nostra pagina Facebook.

Flying Dental porta le ultime tecnologie di Chirurgia Implantare all’Università di Cagliari
Tag:                                         

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *